APATIA, STANCHEZZA, PAURA…MEDICINA CINESE E RENI ENERGETICI

👉I Reni si manifestano nei capelli che possono crescere se l’energia renale è sufficiente. Una chioma fluente è sinonimo di vitalità, ma qualsiasi situazione che comporti un eccessivo consumo di essenza vitale, (superlavoro, lutto, malattia, l’allattamento) può provocare la caduta dei capelli

👉La carenza di yin dei reni dà sintomi quali dolore alla zona lombare e alle ginocchia, sudorazione notturna, calore alle palme di mani e piedi, urine scarse e scure, ansia, stanchezza, nervosismo.

👉La carenza di yang dei reni comporta eccesso di yin con stanchezza, ritenzione, freddolosità, dolore alla zona lombare e alle ginocchia, edemi.

👉Una carenza di energia renale genera paura di non farcela, di sopravvivere, di poco denaro, scarsa autostima, ecc.

👉Mancanza di forza di volontà, abulia, apatia, sono riconducibili ad una debolezza dei Reni.

‼️Io voglio, dunque Sono. Nell’Acqua c’è l’Io. Nelle sue acque profonde troviamo l’inconscio. Se siamo in equilibrio, il nostro Io sarà ben strutturato, saremo sicuri. Diversamente, saremo pervasi da insicurezza e paure, anche immotivate. Gli attacchi di panico sono squilibri di Acqua.

👉I Reni sono in salute se l’Acqua può fluire. Il freddo in eccesso può congelare l’acqua, creando stagnazione. Dal punto di vista degli alimenti, ci raffreddano gli alimenti (o bevande) freddi, il cibo crudo (in particolare la frutta).

👉Ciò che danneggia i Reni sono, inoltre, il sapore troppo dolce (zucchero, fruttosio, ecc), l’eccesso di proteine. Sono entrambi molto Yin, quindi raffreddanti.

👉Anche mangiare troppo danneggia i nostri Reni.

👉Nutriamo i nostri reni attraverso i semi (cereali integrali in chicco, legumi, in particolare i fagioli), tesaurizziamo le nostre energie.

‼️Rimedi fitoterapici, funghi medicinali, rimedi energetici, suonopuntura, esercizi fisici, aiutano i tuoi reni a stare meglio.

Dott. Umberto Villanti
www.umbertovillanti.it

Cit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.