Quali sono i migliori integratori per aumentare i livelli di BDNF (fattore di crescita neuronale) ‼️

➡️BACOPA: Bacopa Monnieri è un’erba tradizionale indiana. Studi sugli animali mostrano che Bacopa previene la perdita di memoria e mantiene stabili i livelli di BDNF. Un altro studio ha mostrato che Bacopa aumenta i livelli proteici di proBDNF nell’ippocampo e migliora il riconoscimento degli oggetti.

➡️GINGKO BILOBA: I flavonoli di Ginkgo biloba agiscono come un antiossidante neuroprotettivo. Uno studio clinico (umano) ha mostrato che 240 mg/die per 12 settimane hanno aumentato i livelli di BDFN rispetto al placebo.

➡️RESVERATROLO: In numerosi studi sugli animali è stato dimostrato che il resveratrolo aumenta i livelli di BDNF, specialmente quando le condizioni non sono ideali, come nell’ipossia.

➡️ FUNGO HERICIUM: È stato dimostrato che l’estratto di fungo aumenta i livelli di BDNF.

➡️CURCUMA: La curcumina inverte la diminuzione dei livelli di BDNF che derivano dallo stress cronico ed aumenta il fattore di trascrizione Nrf2 che aumenta il Sod e glutatione.

➡️TAURINA: Negli studi è stato dimostrato che la taurina, un aminoacido contenente zolfo, riduce i sintomi depressivi. Studi sugli animali mostrano che la taurina aiuta ad aumentare il BDNF quando è basso.

➡️LITIO: Il litio è un micronutriente che otteniamo ogni giorno a bassi livelli negli alimenti e nell’acqua. Bassi livelli di integrazione di litio possono aumentare i livelli di BDNF. L’orotato di litio è disponibile nei negozi di alimenti naturali come integratore (5 mg/10mg/15mg al giorno). Gli effetti si vedono dopo una settimana o un mese e non è tossico. Aumenta l’assorbimento della B12.

‼️SONNO REGOLARE, ALIMENTAZIONE, LAVORO SULLA VARIABILITÀ CARDIACA (ESERCIZI), RIPARAZIONE INTESTINALE, AUMENTANO LA NEUROGENESI.

Dott Umberto Villanti
www.umbertovillanti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.