PER IL TUO SISTEMA IMMUNITARIO MASSAGGIA IL PUNTO STOMACO DEL TUO CORPO

👉Il punto stomaco ST 36, in medicina cinese, è riconosciuto per diverse azioni positive sulla salute.

👉La sua azione si esplica anche in senso preventivo, per mantenere l’equilibrio o omeostasi interiore, ma anche per combattere tantissime malattie secondo la TCM traditional chinese medicine.

👉Generalmente viene usato per problematiche dell’apparato digerente, ma anche per tantissime altre condizioni.

✅PUOI STIMOLARLO CON UN AUTO-MASSAGGIO

👉L’auto massaggio del punto ST 36 è semplice, richiede poco tempo ed è utile per ritardare l’invecchiamento, per nutrire la Loggia TERRA e quindi per una funzione nutritiva e di rinforzo dell’organismo, nonché per regolare gli squilibri emozionali quali pensieri perniciosi o difficoltà con lo stare nel presente, o gastrite nervosa legata al rimuginare.

✅COME TROVARE IL PUNTO

👉Si trova sotto la rotula in direzione esterna, basta guardare la foto che ho messo per capire dov’è. È chiamato anche ZU SAN LI.

👉Secondo il testo LING SHU, un trattato di psicologia cinese, se non fosse che la categoria della psiche non è presente nel mondo cinese (nel senso che una divisione tra psiche e soma non viene presentata), viene specificato che il centro del respiro è il mare del QI, cioè il punto VC 6 vaso concezione, posizionato sotto l’ombelico, nell’addome. Stomaco 36 è collegato con Vaso concezione 6.

👉Trattare il punto ST 36 o ZU SAN avrà ripercussioni sui polmoni, per migliorare la respirazione, per le bronchiti, per le difficoltà respiratorie, per situazioni che possono essere ricomprese indirettamente quali coinvolgimento del diaframma e polmoni come nella miastenia, in prevenzione delle influenze virali.

✅ALTRI BENEFICI DI QUESTO PUNTO

👉Ci sono tanti vantaggi nella auto stimolazione del punto, alcuni di essi sono:

➡️regolazione di stomaco e digestione e intestino gonfio o irritabile
➡️reflusso gastrico
attivazione e miglioramento del sistema linfatico ed eliminazione delle tossine
➡️sostentamento efficace del sistema immunitario (ricordo quando venti anni fa decisi di pungere questo punto con l’agopuntura a mia mamma con la febbre, la quale dopo mezza giornata si era sfebbrata)
➡️utile nei dolori e rgidità del ginocchio
➡️ansia e preoccupazione perché DRENA i pensieri ossessivi e ansiogeni

✅COME PRATICARLO

👉Basta essere seduti e rilassati, piedi per terra, palmo della mano sull’addome, respirare due minuti prima di praticarlo.

👉Una volta fatto si copre la rotula con il palmo della mano e si poggia sulla sporgenza dell’osso della tibia tra indice e medio. Sotto il medio si nota una cavità molle (stomaco-36).

👉Si usano indice e medio per massaggiare il punto almeno 10 volte, in senso orario e antiorario, per tre volte, facendo attenzione di respirare e mettere le mani nell’addome ogni volta che si inizia un nuovo ciclo.

👉Per chi volesse fare un lavoro più STRONG si può utilizzare la MOXA o sigari di artemisia, avvicinando la parte calda sul punto più volte, come se si volesse pensare di bruciare la zona ma fermandosi una volta vicini.

👉Questa pratica è meglio se svolta da un esperto, ad ogni modo fai attenzione a non ustionarti.

✅La MOXA sul punto MOXIBUSTIONE AL PUNTO QIHAI (CV6)

👉Detto anche Dantian e Xiahuang appartiene al meridiano Vaso Concezione. Nel Manuale Illustrato dei Punti di Agopuntura e Moxibustione (Tongren Shuexue Zhenjiu Tujing) è scritto: “Il punto Qihai è il Mare del Qi originario dell’uomo”.

👉Con la moxibustione praticata in questo punto si migliora l’essenza vitale o ENERGIA FONDAMENTALE DI BASE, si rinforza il rene energetico, spesso debole in tutte le malattie croniche, degenerative e psicologiche quali depressione, si migliora tanto la risposta del SISTEMA IMMUNITARIO insieme ad altri punti.

Dott Umberto Villanti
www.umbertovillanti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.