SEGNI IN FISIOGNOMICA DI STRESS E STANCHEZZA SURRENALE

Umberto Villanti Naturopata Das sanità Svizzera

Da naturopata, mi avvalgo di diversi metodi di indagine per valutare lo stato funzionale della persona. Utilizzo sempre più strumenti di lavoro insieme, dalla kinesiologia, alla iridologia, all’analisi tissutale del capello, alla valutazione energetica dei polsi, della lingua, delle urine (analisi umorale ippocratica e non di laboratorio), biotipologia, analisi del piede.

Tra le altre cose utilizzo spesso la FISIOGNOMICA e la MORTOPSICOLOGIA.

Entrambe hanno in comune quella di guardare gli aspetti manifesti del viso, per trarre delle conclusioni riguardo disequilibri energetico-funzionali (FISIOGNOMICA), attitudinali ed emozionali (MORFOPSICOLOGIA).

UN CASO TIPO

🔴L’altro giorno, una cliente in consulenza ha presentato un quadro caratteristico di una stanchezza cronica. Fin qui nulla di strano. Il problema è capire perché e da cosa deriva l’anergia, questo per evitare di fare dei giri enormi tra i consigli dello zio, dell’amica, del medico curante che prescrive alla fine un multivitaminico o addirittura un antidepressivo, di vari integratori scelti leggendo in rete, o di vari esoteristi o suggeritori di ottimismo a gogò.

👉Accertato che da un punto di vista medico non c’era un quadro morboso, procedo con le mie tecniche e procedure.

✅Mi accorgo di due cose guardando il suo viso, l’aspetto che denota iperpigmentazione e quello relativo ad alcuni aspetti in MORFOPSICOLOGIA.

✅L’iperpigmentazione è caratteristica di chi è senza energia, esaurito in tal senso, carente di cortisolo, tra l’altro presente anche nelle donne gravide perché il periodo è travagliato. Questo avviene perché l’ormone MSH melanocita stimolante e ACTH adrenocorticotropo condividono lo stesso precursore (pro-opiomelanocortina POMC).

🔴Noi però ci chiediamo perché questa persona reagisce così agli stress, perché tutti reagiamo in modo divweso. Ci sarà una biochimica individuale ovviamente, questo è possibile valutarlo in vari modi (metabolomica svolta presso terzi), analisi del capello, ecc.

✅VALUTAZIONE NATUROPATICA COME ESEMPIO

Uno però degli aspetti spesso poco considerato è sempre il TERRENO secondo la naturopatia e la medicina umorale. Come pure è valido un approccio che valuta gli aspetti BIOTIPOLOGICI e altri ancora.

La persona infatti risulta essere una costituzione:
👉A) longilinea astenica secondo Pende
👉B) ectoblasta secondo Martiny
👉C) fosforica secondo Vannier
👉D) melanconica secondo Ippocrate

🔴Questi dati confermano che l’energia del soggetto è labile, che è un mentale con tendenza a rimuginare, con tendenza al pessimismo e depressione, con necessità di ricaricarsi e di uno stile di vita idoneo alla sua costituzione.

🍀Completano il quadro le informazioni della MORFOPSICOLOGIA, cioè di un viso STRETTO E ALLUNGATO, con i recettori (BOCCA, OCCHI, LABBRA GRANDI RISPETTO AL PIANO DEL VISO).

Oltre ai suggerimenti del caso, estrapolati dalle informazioni sulla pigmentazione, e da altri test eseguiti, l’altro aspetto fondamentale è quello di informare e di rendere consapevole la persona su com’è fatta, delle sue caratteristiche.

✅I recettori ampi e il viso in questione denotano una persona, che ha difficoltà a trovare una strategia per rispondere agli stimoli esterni, che reagisce impulsivamente e in modo istantaneo agli eventi o accadimenti ambientali, con uno spreco di energie grande. Sarà necessario dosare le proprie reazioni, importante imparare a rispondere all’ambiente aspettando il momento giusto, prendendosi delle pause, calibrando la propria energia, cercando di non disperdersi i tante cose ma canalizzare il più possibile i propri intenti. In amore sarà bene imparare a non farsi travolgere dalle emozioni bensì ascoltarle, questo anche nelle cose che si amano come il lavoro ecc.

✅Alcuni suggerimenti quali tai chi, rebirthing, yoga, gruppi di confronto, insieme agli aspetti alimentari e integrazionali sono stati Il risultato del lavoro AD PERSONAM. Il prossimo step tra due mesi. Attendiamo fiduciosi.

🔴Quando si parla di lavoro sulla persona intendiamo questo, cioè un lavoro a 360° su più aspetti, perché è così che siamo fatti, MENTE-CORPO-SPIRITO.

Per eventuali informazioni non esitate a chiamarmi o scrivermi a umberto.villanti@gmail.com
www.umbertovillanti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.