L’IRIDE CI RIVELA COME SIAMO E COME STARE BENE

“L’uomo deve armonizzare il corpo e lo spirito”.

IPPOCRATE

✅COSA E’ L’IRIDOLOGIA

👉L’Iridologia rappresenta una metodica di valutazione complementare in naturopatia e medicina naturale. Il suo punto di forza è quello di leggere quei segni (trama, lacune, discromie, ecc), che facilitano una lettura preventiva e di terreno, al fine di intervenire a sostegno della persona.

👉L’iridologia valuta la costituzione, il terreno, le tendenze della persona, secondo gli orientamenti e le basi epistemologiche dettate dalla teoria umorale di Ippocrate, della medicina tradizionale cinese e la naturopatia moderna.

👉Essenzialmente è una metodica basata sulla prevenzione primaria e non sulla diagnosi di malattia. Il suo punto di forza è basato sulla valutazione dell’individuo nella sua interezza psico-fisico-emozionale, cercando le cause del disagio e non il sintomo.

👉In seguito alla lettura iridologica la persona sarà indirizzata a prendere coscienza di alcune dinamiche che hanno creato il problema, intervenendo, se sarà possibile, con metodi e suggerimenti secondo natura, al fine di rinforzare la capacità di recupero e omeostatica dell’organismo.

👉Non esiste quindi incompatibilità tra l’iridologia e la diagnosi medica, anzi una sinergia, perché l’una può corroborare l’altra e guardare la problematica da differenti punti di vista in modo più completo. Inoltre, l’iridologia può rivelarsi predittiva, in quanto ogni persona è unica e l’iride ci rivela la sua genetica, verso cosa va incontro, come prevenire alcune problematiche, le sue caratteristiche emotive, la sua storia trans-generazionale.

👉Osservare l’iride significa conoscere e guidare l’individuo verso un benessere a 360 gradi.

✅UN ESEMPIO DI LETTURA IRIDOLOGICA DI UN CASO AVUTO

Segni iridei:

1) Lacuna tiroidea: ipofunzionalità della ghiandola

2) Lacune e rarefazioni nella zona renale e surrenalica (deficit di cortisolo, difficoltà del rene come sistema tampone, regolazione acido-base)

3) Macchia epatica zona ovaie e annessi: iperestrogenismo e carente funzione epatica (difficoltà del fegato di scaricare l’eccesso di estrogeni negli acidi biliari con conseguente interferenza negativa sulla tiroide)

4) Macchia epatica sulla zona epatica (fegato non detossifica bene)

5) Collaretta ristretta (stipsi, e contrazione con spasmi intestinale)

6) Deficit di drenaggio linfatico (tossine che non riescono ad essere smaltite)

7) Lettura transgenerazionale: zona correlata alla difficoltà di aspirazione e potere decisionale: difficoltà a fare delle scelte importanti per la propria vita

8 – Potenziale creativo reciso: zona collegata al padre, l’esistere: padre mancato in età giovane, carenza di radici o sostegno paterno con conseguente deficit nella spinta decisionale nella vita

✅TRATTAMENTO A SOSTEGNO

• Suggerimento di alcuni minerali a sostegno della tiroide.

• Sostegno surrenalico

• Detox e trattamento epatico.

• Trattamento intestinale.

• Pulizia e drenaggio linfatico con alcune piante specifiche

• Suggerimenti di alcuni mix di Fiori di Bach per aiutare le proprie aspirazioni.

• Trattamento del 1° chackra per la componente RADICI.

seguimi qui

‼️Naturopatia tradizionale Europa NTE metodo Villanti

IRIDOLOGIA PSICOSOMATICA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.