LA FISIOGNOMICA O SCIENZA DELL’ESPRESSIONE FACCIALE

LA FISIOGNOMICA O SCIENZA DELL’ESPRESSIONE FACCIALE

“COME IN ALTO COSI’ IN BASSO”. Tutto ciò che avviene dentro di noi si riflette all’esterno e viceversa. E.Trismegisto lo diceva già nel suo corpus hermeticum. La fisiognomica consente di rilevare alcuni disagi o segni predittivi, che possono permettere a chi sa decifrarli di interpretare quale disequilibrio è in atto nella persona, il tutto per il mantenimento del benessere e della salute. La fisiognomica rappresenta una lettura immediata del soggetto da esaminare, consentendo di rilevare disequilibri energetici secondo la mtc cinese, ormonali, attidudinali (morfopsicologia), costituzionali (secondo Pende, ecc.), posturali, ecc. Nella storia della naturopatia, Louis Kuhne è stato un antesignano di questa disciplina ad integrazione di altre metodiche (iridologia, ecc.). Una sua frase famosa è:

“Ogni variazione corporea, soprattutto del viso e del collo, manifesta un disagio interno”. (1907) The Science of Facial Expression

Umberto Villanti
Terapista Complementare DSS Sanità Ticino
Membro NVS Ass. Svizzera Naturopatiwww.naturaerzte.ch/it
www.umbertovillanti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.